Registro delle infrastrutture

Scopo del Registro dell'infrastruttura

Sulla base dell’articolo 23l della legge sulle ferrovie (Lferr), l’Ufficio federale dei trasporti (UFT) tiene un registro con le informazioni necessarie per la circolazione sull’infrastruttura. Il registro soddisfa i requisiti dell’allegato alla decisione di esecuzione 2014/880/UE.

Il registro dell’infrastruttura (RINF) è un sistema informativo sull’infrastruttura ferroviaria della Svizzera.
È a disposizione di tutti coloro che necessitano di informazioni sull’infrastruttura ferroviaria e assicura una descrizione tecnica e operativa uniforme dell’infrastruttura. L’UFT è competente per la tenuta e l’ulteriore sviluppo del registro dell’infrastruttura.

In una prima fase vi sono contenuti i dati sulle infrastrutture di FFS, BLS e DB in Svizzera. A partire dal 2020 si aggiungeranno tutte le altre infrastrutture a scartamento normale.

A integrazione del RINF, l’UFT sta sviluppando un nuovo tool per la comparazione automatizzata tra materiale rotabile e infrastruttura per tutte le tratte che sarà reso disponibile nel primo semestre del 2020.


Persona di contatto

L’Ufficio federale dei trasporti continuerà a occuparsi della tenuta del registro dell’infrastruttura fino alla presa in carico completa dello stesso da parte del Servizio di assegnazione delle tracce (SAT) il 1° gennaio 2021. Sino ad allora sarà possibile scrivere al seguente indirizzo:
rinfswiss@bav.admin.ch

Registro dell’infrastruttura

Download e documenti

  • Decisione di esecuzione 2014/880DEFRITEN
  • RINF Application guide V1.2.1EN